Guardiamo la TV
Ottimizzato per Explorer  Internet Expoler
Clicca sul video per visualizzare a schermo intero

Newsletter


Puoi Iscriverti o Cancellarti

Due Autorevoli centri studi a Confronto.   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

 

IL MEZZOGIORNO NELLA CRISI. CENTRO STUDI A CONFRONTO. LUNEDì 24 OTTOBRE INIZIATIVA IRES AL MASCHIO ANGIOINO.



Due istituti a confronto, Ires e Svimez, per raccontare il Mezzogiorno durante la crisi. E' l'iniziativa dell'istituto di ricerche economiche e sociali della Campania realizzata insieme all'Associazione per lo sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno e al Centro Studi dell'Unione Industriali di Napoli, con il patrocinio del comune di Napoli, e in programma lunedì 17 ottobre - alle 17,30 - presso l'antisala dei Baroni al Maschio Angioino di Napoli.
"L'angusto sentiero dell'economia meridionale verso la ripresa tende, oggi ancor di più, a restringersi.
Nel 2010, il prodotto interno lordo si contrae; una simile contrazione incide, com'è intuibile, sul mercato del lavoro, nel quale il numero di occupati diminuisce per il quarto anno consecutivo.
La dimensione della questione giovanile, la cui drammaticità travalica l'aspetto meramente economico dello spreco di capitale umano, altro non è che il portato di una configurazione produttiva che nella sua componente privata stenta a trovare nuovi equilibri virtuosi e nella componente pubblica non è in grado di esprimere un solo intervento di sostegno, ciclico o strutturale che sia.
Il combinato di carenza della domanda globale e d'inesistenza di governance avviene in un contesto nel quale nemmeno il credito bancario svolge più alcun ruolo di tamponamento della crisi di liquidità". Queste sono alcune delle riflessioni da cui prenderà inizio l'incontro. Con Adriano Giannola, presidente SVIMEZ, Ugo Marani, presidente IRES Campanmia e Ivano Russo, responsabile Centro studi Unione Industriali ne dicuteranno i giornalisti Tiziana Cozzi,la Repubblica Napoli; Paolo Grassi, Corriere del Mezzogiorno; Procolo Mirabella, TGR Campania; Federico monga, Il Mattino; Alfonso Ruffo, Il Denaro; Vera Viola, Il Sole 24 Ore. Coordinerà i lavori Ottavio Lucarelli, presidente Ordine dei Giornalisti. Saluti di Tommaso Sodano, vicesindaco Napoli; Franco Tavella, segretario generale CGIL Campania.



Pubblicazione del: 18-10-2011


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Il Sindaco di Villa Literno sottoscrive la carta di Matera.

Titolo Successivo: La CGIL di Salerno celebra Carlo Pisacane.

Elenco Generale Due Autorevoli centri studi a Confronto


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


Statistiche

Ottobre 2014

LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31